Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito utilizza cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Proseguendo lei accetta che vengano installati questi cookies sul suo device.

    Vedi le policy

    Vedi la direttiva

    Riveci la scelta.

I VIVARINI

lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimeto

immagine guida web

La prima grande mostra dedicata ai Vivarini, la famiglia di artisti che, a cavallo tra il '400 e il '500, domina il magico ambiente della pittura veneziana. In mostra i maggiori capolavori di Antonio, Bartolomeo ed Alvise: dai polittici per la committenza religiosa alle tavole per provate devozioni, storie di santi e di miracoli, ricordi di antico e scene di conclamata modernità. Un evento da non perdere, un percorso emozionante tra lo splendore del Gotico al rigore del Rinascimento.
 

dal 20 febbraio a Conegliano

Approfondisci...

ORTO BOTANICO

DI PADOVA

orto2

L'Orto botanico di Padova è il più antico orto universitario d'Europa, iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO come bene culturale. Dal 2014 sono state inaugurate le serre del Giardino della biodiversità: nel suo nuovo assetto composto da Orto antico e Giardino della biodiversità l'Orto botanico di Padova si candida a science center primario di livello nazionale e internazionale.

 

via Orto botanico 15, Padova

Approfondisci...

TRE OCI TRE MOSTRE
GIUDECCA FOTOGRAFIA

 

tre oci tre mostre

Tre Oci Tre Mostre, format di successo giunto alla quarta edizione, inaugura la stagione espositiva 2016 della Casa dei Tre Oci. Un percorso di ricerca articolato su più livelli, un percorso visivo di confronto tra i linguaggi contemporanei e la grande tradizione della fotografia veneziana. Tre proposte espositive differenti fra loro che cercano d’interpretare l’essenza della fotografia di oggi in una logica che si muove verso il superamento dei generi e la trasversalità

 
dal 22 gennaio alla Casa del Tre Oci, Venezia

Approfondisci...

 

ALDO MANUZIO
IL RINASCIMENTO A VENEZIA

immagine piccola

La mostra presenterà la storia dell’uomo che ha inventato il libro moderno e il concetto stesso di editoria, facendo di Venezia la capitale internazionale della stampa.  L’esposizione, attraverso capolavori assoluti di Giorgione, Carpaccio, Giovanni Bellini, Cima da Conegliano, Tiziano, Lorenzo Lotto, Pietro Lombardo, racconterà come il progetto di Aldo e i suoi preziosi libri si intrecciarono a Venezia con un’arte nuova, nutrita dalla pubblicazione dei classici greci e latini.


dal 19 marzo alle Gallerie dell'Accademia, Venezia

Approfondisci...



Powered by 42bit srl