2010

La mostra, promossa da UniCredit Group e Fondazione Cariverona con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Verona, arriva nella città scaligera, unica tappa in Italia, dopo la "prima" al Bank Austria Kunstforum di Vienna. Sono esposte circa 80 opere d'arte appartenenti alla Collezione del Gruppo UniCredit assieme ad otto capolavori della Fondazione Cariverona.

La Fondazione di Venezia porta a Roma presso il Museo Carlo Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese parte della sua collezione, una selezione di opere tra dipinti, vetri e fotografie per ripercorrerne le tappe del rapporto centenario che lega Venezia e La Biennale.

La Fondazione di Venezia porta a Pistoia presso il Palazzo Fabroni parte della sua collezione, una selezione di opere tra dipinti, vetri e fotografie per ripercorrerne le tappe del rapporto centenario che lega Venezia e La Biennale.

Il nucleo di disegni di scuola fiamminga e olandese appartiene dal 1822 al fondo originario della raccolta di grafica del Gabinettodei Disegni e Stampe delle Gallerie dell’Accademia, proveniente dalla collezione milanese di Giuseppe Bossi (1777-1815).

La mostra Il furore delle Immagini, ospitata presso la Fondazione Bevilacqua La Masa nella sede della galleria di piazza San Marco, intende dare visibilità a un progetto culturale della Fondazione di Venezia che è stato avviato con l’acquisizione del fondo librario e dell’archivio fotografico di Italo Zannier. L'esposizione è un’opportunità preziosa e rara per accedere al materiale raccolto nel corso di una intera vita da uno dei maggiori studiosi della fotografia in Italia.

Questa iniziativa si configura come la più importante delle attività che Regione del Veneto e Fondazione Giorgio Cini – attraverso il Comitato Regionale appositamente istituito – hanno previsto per celebrare, a trecentocinquant'anni dalla sua nascita, la figura, l'ingegno e l'opera di Sebastiano Ricci, geniale precursore del Rococò in Italia e nei più importanti centri europei.

Dopo il grande successo ottenuto a Palazzo della Ragione di Milano, con oltre 38.000 visitatori, l'Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti - Palazzo Cavalli Franchetti di Venezia ospita, dal 28 agosto al 14 novembre 2010 (proroga all'8 dicembre 2010) la mostra che presenta duecento fotografie, molte delle quali stampate dai negativi originali, realizzate da Stanley Kubrick dal 1945 al 1950 quando, a soli 17 anni, venne assunto dalla rivista americana Look.

Il 27 agosto 2010 nell’ambito della 12° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, ha avuto luogo la Premiazione del Concorso Internazionale di Architettura che ha inaugurato la mostra "M9 - A New Museum for a New City".

La ricorrenza del Centenario della morte di Carlo Michelstaedter offre l'occasione per tracciare un bilancio al di fuori dei percorsi commemorativi, che potrebbero risultare sconvenienti per una figura che dell'antiretorica ha fatto una bandiera. Per questo la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, in collaborazione con la Biblioteca Statale Isontina e il Comune di Gorizia, promuove la Mostra Internazionale “Carlo Michelstaedter. Far di se stesso fiamma” che ripropone, in una straordinaria galleria di immagini, l'itinerario filosofico e di vita di questo autore inclassificabile.


facebook-logotwitter civita tre veneziesocial-civita 06



Powered by 42bit srl