Cookies


Mostra di arazzi e tappeti antichi e contemporanei a cura di Adam Lowe e Jerry Brotton, prodotta e organizzata dalla Fondazione Giorgio Cini con l'atelier Factum Arte di Madrid.

La mostra intende unire il grande interesse di Vittorio Cini per l'arazzo con l'arte contemporanea e con la rinnovata abilità degli artisti di utilizzare questo mezzo per raccontare storie della realtà in cui viviamo.

Spaziando dall'arazzo del tardo Quattrocento che raffigura l'assedio e la distruzione di Gerusalemme, ai tessuti di Azra Aksamija sulla pulizia etnica della Bosnia Erzegovina, alla vasta allegoria della vita contemporanea del "Walthamstow Tapestry" di Grayson Perry e ai fiori del nostro mondo naturale manipolato di Mark Quinn, la mostra riporterà le 'immagini intrecciate' nel cuore della pratica artistica contemporanea.

Oltre ad alcuni tra i più importanti esempi di arazzi antichi appartenenti alle collezioni della Fondazione Giorgio Cini, in mostra saranno presentati arazzi e tappeti contemporanei di: Azra Aksamija, Lara Baladi, Alighiero Boetti, Manuel Franquelo, Carlos Garaicoa, Craigie Horsfield, Simon Peers & Nicholas Godley, Grayson Perry e Marc Quinn.


facebook-logotwitter civita tre veneziesocial-civita 06



Powered by 42bit srl

Progetti finanziati con Vai al dettaglio