Cookies


Mercoledì 20 aprile 2011 alle ore 18.00, a conclusione di un lungo e complesso restauro, nella cornice straordinaria delle sale di Palazzo Grimani a Venezia, viene inaugurata la mostra Veronese. Le Storie di Ester rivelate. L'esposizione propone al pubblico, presentati eccezionalmente ad altezza d'uomo, i tre capolavori di Paolo Veronese provenienti dal soffitto di San Sebastiano, chiesa monumento dell'opera di Paolo Veronese.

Le tele raffigurano il Ripudio di Vasti, Ester incoronata da Assuero e il Trionfo di Mardocheo, scene veterotestamentarie tratte dal Libro di Ester. Il restauro delle tele, protrattosi dal novembre 2008 al gennaio 2010 e diretto da Giulio Manieri Elia, ha restituito a questi straordinari dipinti la loro eccezionale qualità cromatica, luministica e compositiva. La mostra dunque è un'occasione irripetibile e imperdibile per vedere da vicino le tele che, a conclusione dell'esposizione, torneranno definitivamente nella loro sede originaria, sul soffitto della chiesa di San Sebastiano, a circa dodici metri di altezza. L'intervento di restauro è stato possibile grazie alla generosità di Save Venice Inc.

La mostra, inaugurata dalla Soprintendente Giovanna Damiani e curata da Giulio Manieri Elia, è promossa dalla Soprintendenza speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo museale della città di Venezia e dei comuni della Gronda lagunare in collaborazione con la Curia Patriarcale di Venezia e con Save Venice inc. L'organizzazione è curata da Civita Tre Venezie e prodotta da Venezia Accademia; il Corriere del Veneto è mediapartner dell'iniziativa. Catalogo Marsilio.


facebook-logotwitter civita tre veneziesocial-civita 06



Powered by 42bit srl

Progetti finanziati con Vai al dettaglio