Un moltiplicatore di opportunità. Da non lasciarsi sfuggire.

FONDI POR FESR 2014/2020

Il progetto avviato da Civita Tre Venezie per migliorare la costumer satisfation del suo pubblico di riferimento nasce della volontà di valorizzazione, nel suo sistema territoriale di appartenenza, gli eventi culturali che Civita Tre Venezie realizza che sono sempre caratterizzati dal fortissimo legame con l'identità culturale del territorio.

Le principali sedi gestite da Civita tre Venezie sono state dotate di un computer PC touch screen, a cui è stato istallato un accesso facilitato al sistema CRM. Tutte le postazioni sono collegate attraverso la rete wireless. Grazie a questa infrastruttura tecnologica, il personale, adeguatamente formato, invita i visitatori delle mostre, gli utenti dei bookshop o i partecipanti agli eventi, ad compilare il modulo studiato ad hoc per la situazione direttamente un computer PC, utilizzando semplicemente lo schermo touch screen. I dati immessi dall’utente vengono in questo modo direttamente elaborati dal momento che i computer sono collegati al sistema di CRM e vengono così ad integrarsi con quelli già presenti.

Il sistema di marketing culturale con la infrastrutturazione tecnologica del CRM ci da infatti la possibilità di raccogliere e sistematizzare informazioni del pubblico dei diversi sistemi territoriali, e dunque approntare le iniziative di conseguenza.

Per Civita tre Venezie la rilevazione della customer satisfaction risponde quindi alle seguenti finalità:
- rilevare il grado di soddisfazione rispetto ai servizi offerti;
- rilevare esigenze, bisogni e aspettative generali e specifici dei diversi target e gruppi;
- raccogliere idee e suggerimenti e promuovere la partecipazione;
- rafforzare il livello di comunicazione, di dialogo e di fiducia.

Questo bando rappresenta per l'azienda Civita tre Venezie Srl un vero e proprio trampolino di lancio in quanto, grazie al contributo di € 28.397,42 si è potuta migliorare l'efficienza del sistema informativo moltiplicando il numero delle iniziative e degli eventi, producendo così maggiori contenuti, maggiore conoscenza e diffusione dei valori territoriali e culturali.